• Dr.ssa Marina Putzolu

La mozzarella e l’intolleranza al lattosio

Aggiornato il: 7 ott 2019


L’intolleranza al lattosio, abbiamo già visto, come sia una condizione legata alla carenza di un enzima, la lattasi, che permette la digestione del lattosio. Questo è lo zucchero del latte, presente in diversi alimenti tra cui tutti i derivati del latte, per l’appunto.

Una volta testata l’intolleranza, ad esempio con il breath test o meglio noto test del respiro, è opportuno seguire una dieta precisa, come quella che vi indichiamo qui.

Ma ahimè, tra i cibi da evitare, riscontriamo anche un comunissimo latticino: la mozzarella.


Come rinunciare ad una pizza margherita magari con mozzarella di bufala campana?

Uno strappo alla regola, può permetterci di consumarla ugualmente assumendo un buon integratore di lattasi.

Oggi, però, in commercio siamo abbastanza fortunati.

Sugli scaffali di moltissimi supermercati infatti possiamo ritrovare la mozzarella senza lattosio, che ci permetterà di preparare, ad esempio, delle deliziose mozzarelle in carrozza, o perché no anche cucinare la mozzarella al forno ad esempio in un timballo con uova, e verdure ed ortaggi come zucchine e melanzane.

Ma la mozzarella di bufala contiene lattosio?

Che tale prodotto contenga lattosio, è innegabile. Ma c'è una novità. Il Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana dichiara sul suo sito:

La Mozzarella di Bufala Campana è un formaggio facilmente digeribile, con un ridotto contenuto di lattosio”, anche se non viene specificato il suo quantitativo, pertanto sarebbe necessario testare la tollerabilità individuale.

Valori nutrizionali della mozzarella senza lattosio

Esaminiamo i valori in etichetta di una mozzarella senza lattosio ed una con. Ovviamente, prendiamo in considerazione un latticino imbustato e non acquistato al caseificio, sia per praticità che per potervi dare delle informazioni facilmente riscontrabili.

100 g di prodotto Mozzarella senza lattosio Mozzarella con lattosio Calorie 222 Kcal 238 Kcal Carboidrati 0.2 g 2 g Proteine 17 g 17 g Grassi 17 g 18 g

Come possiamo notare, quello che chiaramente è differente, è la quantità in carboidrati. Ciò, appunto, è dovuto alla mancanza di lattosio (che essendo uno zucchero, rientra tra i carboidrati) che tramite particolari processi viene predigerito. Questo dovrebbe, pertanto, incidere anche sul contenuto calorico. Sono entrambi, una buona fonte di proteine ed hanno un discreto quantitativo in grassi.

È importante precisare che la mozzarella che abbiamo preso in considerazione presenta un contenuto in lattosio inferiore allo 0,01%. È molto importante controllare sempre in etichetta, il contenuto di lattosio presente.

I prodotti detti “delattosati”, ovvero quelli che sono stati privati del lattosio (è cioè in cui lo zucchero è stato “digerito” mediante particolari procedimenti) può variare molto.

Il contenuto di lattosio, infatti, può essere:

  • Inferiore al 1%

  • Inferiore allo 0.1%

  • Inferiore allo 0.01%

In base al grado di tolleranza, si possono consumare tutte e tre le tipologie, o solo due o solo l’ultima. Controlla, perciò, sempre in etichetta la presenza del lattosio, non solo per la mozzarella ma per tutti i prodotti, come ad esempio anche la ricotta.

In caso di dubbio, o se vuoi levarti lo sfizio di gustare una vera mozzarella con lattosio, ricorda che puoi utilizzare un integratore di enzima lattasi come Lactosolution.

Vi proponiamo una gustosa ricetta da fare con mozzarella senza lattosio.

Ricetta con mozzarella senza lattosio: timballo con zucchine


Un’idea alla solita cena? Un gustoso timballo che garantisce un buon apporto in tutti e tre i macronutrienti della dieta: carboidrati, proteine e grassi.

Ingredienti per 4 persone:

Patata 300 g

Pomodoro 200 g

Prosciutto 100 g

Zucchine 200 g

Uova 3

Grana padano 2 cucchiai

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale q.b.

Procedimento:

Sbatti le uova con il formaggio grattugiato. Lessa le patate e tagliale a cubetti. Salta le zucchine in padella con un filo di olio extra vergine di oliva e uniscile a tutti gli ingredienti.

Preriscalda il forno a 200° ed inforna per circa 20 minuti, in una teglia con carta da forno.

Fonti:

https://www.mozzarelladop.it/prodotto/aspetti-nutrizionali

#delattosati #prodottisenzalattosio #dieta #vegan #ricettavegan #intolleranzaallattosio #dietapaleo #breathtest #intolleranza #mozzarelladibufala

304 visualizzazioni

Made with Love in Italy © 2020 LACTOSOLUTION

By Marco Verducci INNOVATION MANAGER

NUTRAS SRL STARTUP INNOVATIVA, Via Pace 279, Macerata. P.IVA 02038670432

Cookies Policy        |        Privacy Policy         |         Termini & Condizioni